Ultima modifica: 29 Marzo 2017

alternanzaprova

Progetto alternanza

L’attività di Alternanza Scuola-Lavoro, istituita dalla Legge 107/2015, prevede una pluralità di interventi da svilupparsi nel corso del secondo biennio e del quinto anno.

Di seguito la proposta per la nostra scuola.

Agli studenti delle classi terze viene offerta la scelta tra una molteplicità di esperienze volte soprattutto al rafforzamento delle competenze sociali (autonomia, capacità di lavorare in gruppo, rispetto di tempi e contesti) e allo sviluppo di valori di cittadinanza responsabile e di solidarietà: attività presso musei, scuole primarie e secondarie di primo grado, lavori di abbellimento della scuola, altro.

Agli studenti delle classi quarte viene offerta la possibilità di scegliere un ambito in cui effettuare uno stage in azienda (nel periodo estivo) e di verificare sul campo, in un ambito lavorativo reale, i propri interessi e le proprie attitudini, ottenendo così un aiuto concreto per operare una scelta consapevole del proprio futuro formativo e professionale. Durante l’anno scolastico gli studenti possono anche svolgere attività organizzate dalla scuola o liberamente scelte, purché validate dalla scuola, con valore di alternanza. Tra quelle organizzate dalla scuola si segnalano attività di peer tutor per studenti in difficoltà o per ragazzi stranieri.

Il Progetto si conclude nelle classi quinte con attività centrate sull’autoanalisi delle proprie competenze in un’ottica orientativa, sia universitaria che professionale. A queste attività si affiancano progetti sulle soft skills e altre proposte volte alla conoscenza dei diversi ambiti occupazionali, dei diritti e dei doveri del lavoratore, degli sbocchi conseguenti alle scelte universitarie, delle opportunità per l’imprenditorialità giovanile.

Nel triennio si prevedono diversi momenti di informazione-formazione sul mondo del lavoro e delle professioni da svolgersi a scuola e/o presso altre sedi per mezzo di conferenze, lezioni, seminari, lavori di gruppo, tutoraggi.

Il Progetto di Alternanza si configura come un progetto flessibile, così da meglio rispondere ai bisogni formativi dell’utenza e all’esigenza di fare sintesi tra la missione formativa del Liceo e le migliori proposte che vengono dagli enti esterni più qualificati del territorio milanese (Università, Aziende, Musei, Associazioni Culturali e di Volontariato).

La regia del Progetto è affidata a un gruppo di lavoro composto dal Dirigente Scolastico, dalla Funzione Strumentale, dal Vicario e da una Commissione dedicata.

Preziosa per la piena realizzazione del Progetto è la collaborazione del COGE che ha creato al suo interno un gruppo di lavoro sul tema dell’alternanza scuola-lavoro.

Finalità ultima del Progetto di Alternanza è quella di favorire la conoscenza del e di aiutare i giovani a sviluppare pensiero critico, autonomia, responsabilità, competenze sociali, etica del lavoro.

 

Modulistica

PROGETTO ALTERNANZA   docx

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO   docx

PORTFOLIO   docx

FIRME PRESENZA STAGE   docx

L’ AZIENDA VALUTA LO STAGISTA   docx

LO STAGISTA VALUTA   docx

 

Circolari

405 – 24/03/17 – Alternanza scuola lavoro 3D   pdf

404 – 24/03/17 – Alternanza scuola lavoro 3C   pdf

343 – 14/02/17 – Alternanza scuola lavoro 3B e 3G   pdf

340 – 11/02/17 – Alternanza scuola lavoro professioni giuridiche   pdf

144 – 02/11/16 – Formazione alternanza 3A e 3F   pdf

132 – 26/10/16 – Alternanza scuola lavoro   pdf

273 – 21/01/16 – Organizzazione alternanza scuola lavoro informazione pratiche   pdf

 

Sicurezza

316 – 31/01/17 – Test sicurezza secondo turno   pdf

 

Partner

Materiali vari

Corso di informatica per over 55 e Comunicazione aumentativa   pdf

30/01/17 – Acquerelli fatti da studenti di 3B e 3G

 

Lavora con noi